Road to Tokyo 2020

Scritto da il 8 Novembre 2019

Gli atleti di tutto il mondo in gara per staccare il biglietto olimpico in oltre 40 discipline

Durante la lettura di questo articolo consigliamo l’ascolto del brano: “Wavin’ Flag – K’naan”

Ci sono dei periodi in cui sembra quasi che gli eventi sportivi perdano mordente, come se nel mondo dello sport non succedesse nulla. Quello che solo gli addetti ai lavori sanno è che sono proprio quelli i momenti più importanti.

Un esempio lampante è ciò che stiamo vivendo adesso: le principali competizioni internazionali di ogni sport si sono già tenute, e in un’atmosfera quasi dormiente ci si prepara al nuovo anno, ma in realtà questo è il momento in cui gli atleti cercano di dare il loro massimo per staccare un biglietto che li faccia volare alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Sì perché, se è vero che alcuni atleti si sono già qualificati, come tutti quelli che si sono aggiudicati il titolo iridato ai mondiali per disciplina, tanti altri ancora devono dare il loro meglio per sperare di coronare il sogno olimpico.

Le modalità di qualificazione sono davvero varie e disparate: nelle discipline individuali come la ginnastica o gli sport da combattimento, la qualificazione è legata ai risultati dei singoli atleti nelle competizioni internazionali (ognuno si qualifica da sé), in altri casi invece la nazionale guadagna un numero di atleti da portare alla competizione, e sarà poi compito del comitato olimpico nazionale scegliere chi rappresenterà il proprio paese.

Per gli sport di squadra invece è il team in solido che si qualifica alle Olimpiadi attraverso il piazzamento nelle varie gare e tornei. Fenomeno particolare è invece quello delle wild cards: Le singole federazioni internazionali posso dare un ticket per partecipare alle Olimpiadi a degli atleti che non si sono qualificati, ma che per via della bassa rappresentanza olimpica del proprio paese ricevono questo “dono”. Solitamente sono atleti che non entrano nel medagliere, ma non mancano le rivelazioni.

Insomma, in questa fase di quiete apparente c’è tutto un mondo in movimento, un mondo fatto di atleti che lottano fino alla fine per inseguire il loro sogno.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi play per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista