Young

La voce degli studenti

Current track

Title

Artist

Current show

Format Ilaria

16:30 17:30

Current show

Format Ilaria

16:30 17:30


Orsi polari invadono un paesino russo: negato l’abbattimento

Written by on 10 Febbraio 2019

Il piccolo paese di Beluysha Guba, nel circolo polare artico, è stato vittima dell’irruzione di 52 orsi. L’ente per la protezione animali ha negato il consenso per l’uccisione degli orsi.

Il paesino russo di Beluysha Guba è nel panico per una grossa invasione di orsi polari. Le autorità sono state costrette a introdurre lo stato di emergenza dopo che 52 orsi hanno irrotto nel villaggio. L’ente per la protezione animali non ha tuttavia dato il consenso per l’abbattimento dei suddetti, motivo per cui gli abitanti del posto si stanno adattando attraverso stratagemmi non letali, come la produzione di rumori, per farli allontanare.

Fenomeno forse legato al cambiamento climatico

Lo stato di allerta continua dallo scorso dicembre ma questa è la prima volta che gli animali si presentano in tale numero.

Io sono qui dal 1983 ma non ho mai visto una cosa del genere. La gente ha paura di lasciare le case e teme a mandare i loro figli a scuola e all’asilo.

Capo Amministrazione della Novaya Zemlya

Il fenomeno potrebbe essere legato agli effetti del cambiamento climatico nelle zone polari, che sta costringendo gli animali a cercare cibo oltre le loro aree abituali, entrando così in contatto con gli umani.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.