Le scie aeree riscaldano il pianeta Terra

Scritto da il 4 Luglio 2019

Quante volte vi sarà capitato di alzare gli occhi al cielo e ammirare le scie rilasciate al passaggio degli aerei?

Secondo uno studio svolto dall’Istituto di Fisica atmosferica dell’Agenzia spaziale tedesca, le scie dei velivoli sono dannose per il nostro pianeta, in quanto aumentano il riscaldamento globale oltre a intensificare le emissioni di CO2. Le strisce che solcano i nostri cieli in realtà sono scie di condensazione formate dal vapore acqueo presente nell’atmosfera che si solidifica intorno alle particelle di fuliggine che fuoriescono dagli scarichi e si congelano immediatamente a causa della temperatura esterna, che si trova molto al di sotto dello zero.

Nel 2011 la ricercatrice Ulrike Burkhardt ha constatato che le scie non riescono a far riflettere la luce solare per la loro finezza, anzi mantengono il calore riscaldando l’atmosfera. In una nuova ricerca la fisica tedesca prevede che entro il 2050 questo effetto serra aumenterà. Per far fronte a questa problematica si è ipotizzato di ridurre le emissioni di gas rilasciati dagli aerei del 50%: facendo così si avrà una diminuzione del forzante radiativo, ossia la quantità di calore che va ad aggiungersi all’atmosfera.

Si tratta di un tema molto caldo e che sta interessando gli animi di tutti. Tuttavia, per il momento, non ci resta che attendere che le nuove tecnologie, come ad esempio gli aerei a pannelli solari, prendano piede nel mercato globale per salvaguardare il nostro pianeta.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi play per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista