Dormire con i calzini, un toccasana per la salute

Scritto da il 27 Dicembre 2019

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “How Do You Sleep? – Sam Smith”

Quante volte vi è capitato di rigirarvi nel letto con i piedi infreddoliti e non riuscire a dormire?

La National Institutes of Health, in seguito ad una ricerca, ha scoperto che addormentarsi con i calzini è un toccasana per la salute. Secondo lo studio riscaldare i piedi prima di dormire favorisce la vasodilatazione, ridistribuendo il calore del corpo e soprattutto stimolando il cervello al riposo. Grazie a questo studio è stato dimostrato che nel corso della notte la temperatura corporea si abbassa, mentre accade il contrario al mattino, poco prima di svegliarsi.

La fase più problematica è quella che precede il sonno. Si tratta di un momento di fondamentale importanza, che permette al soggetto di addormentarsi più velocemente se usa i calzini. Questi ultimi, infatti, consentono alla persona di prendere sonno con più facilità, con circa un quarto d’ora d’anticipo. Ma attenzione, il materiale con cui è prodotto il calzino gioca un ruolo decisivo: in particolare la lana merino e il cashmere, grazie alla loro morbidezza, regalano all’interessato un senso di relax, oltre a garantire la traspirazione del piede. Altro requisito che non deve mancare è la taglia: la calza non deve essere troppo stretta per consentire una corretta circolazione sanguigna.

Che ne dite, da questa notte utilizziamo i calzini per dormire?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi play per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista