Young

La voce degli studenti

Current track
Title
Artist


VBR

Il 900’ fu il secolo che condusse l’uomo ad una nuova percezione di se. L’ambiente culturale di questo periodo sfornò alcune delle teorie più rivoluzionarie. Tra le varie idee del periodo si sviluppò, tramite la mente di Friedrich Nietzsche, l’idea di oltre uomo, ovvero di colui che, pieno di coraggio e amore per il fato, distrugge […]

Si può studiare in laboratorio il guasto di una normale funzione sociale? Per scoprirlo venne elaborato un esperimento. La prima domanda era semplice: può il vostro basilare senso di empatia verso qualcuno cambiare a seconda che questo qualcuno appartenga al gruppo di noi o al gruppo di loro? Vennero messi i partecipanti nello scanner in […]

Quando pensiamo all’evoluzione umana, abbiamo ben chiaro il concetto della sopravvivenza del più forte, e ci viene in mente l’immagine di un individuo forte e astuto, in grado di correre più veloce, battere in astuzia e accoppiarsi più favorevolmente degli altri membri della sua specie. In altre parole, devi essere competitivo per sopravvivere e procreare. […]

voicebookradio.com, media partner di Dreamers 1968, torna con nuove interviste direttamente dalla mostra! Il 1968 non è solo scuola e occupazioni, ma anche calcio: l’8 e il 10 giugno di quell’anno si è infatti disputata la finale del campionato europeo di calcio, che ha visto la vittoria degli azzurri: per l’Italia si tratta del primo […]

0 0

7 maggio 2018

J.W. sperimenta il mondo in modo differente rispetto alla maggior parte delle persone. Lui assapora il mondo. La parola ‘esattamente’, per esempio, ha il gusto dello yogurt, e la parola ‘accettare’ ha lo stesso gusto delle uova. La maggior parte delle conversazioni sono piacevoli degustazioni: ma quando J.W. serve al bar, rabbrividisce quando Derek, un […]

0 0

30 aprile 2018

È da parecchie settimane che parliamo di quanto la nostra consapevolezza il più delle volte non è coinvolta e per la maggior parte del tempo non ci rendiamo conto delle decisioni prese al nostro posto. Ma allora perché non siamo esseri inconsapevoli? Perché non ci aggiriamo tutti come zombi senza coscienza? Perché l’evoluzione ha sviluppato […]

Proprio come il software di un computer può funzionare con un diverso hardware, così può essere possibile che il software della mente possa anch’esso funzionare su altre piattaforme. Consideriamo tale possibilità: quali sarebbero le implicazioni se non ci fosse niente di speciale a livello biologico nei neuroni ma fosse il modo in cui essi comunicano […]