Young

La voce degli studenti

Current track

Title

Artist


Beyonce hackerata: circolati due suoi Ep sotto il nome di “Queen Carter”

Written by on 22 Dicembre 2018

Beyonce è solita rilasciare i propri lavori in modo molto silenzioso, ma questa volta sembra che la pubblicazione di due suoi nuovi lavori non sia frutto della mente dello staff e della moglie di Jay Z.

Mercoledì, in tarda sera, ha iniziato a circolare sulle piattaforme streaming più usate, come Spotify ed Apple Music, due album il cui autore sembra proprio Beyonce.

Il primo progetto conteneva 10 tracce ed era intitolato Have Your Way: l’album è apparso sotto il nome dell’artista Queen Carter, come riporta Vibe. Poco dopo ha iniziato a circolare un secondo disco intitolato Back Up Rewind, sempre di 10 tracce.

Gli EP sembrano riesumare vecchi lavori della cantautrice e ballerina statunitense, ma anche canzoni inedite, come After All Is Said and Done ,Hey Goldmember, Twerk, Black Culture e Keep Giving Your Love to Me. I brani sono stati prontamente rimossi poco dopo la mezzanotte dello stesso giorno.

Beyonce è così la seconda vittima di hackeraggio: in precedenza circolò un album di SZA sotto il nome di Sister Solana. L’artista intervenì in prima persona sui suoi social, rassicurando i propri fan che l’ep uscito era l’unione di vecchi lavori scartati e che l’album nuovo non conteneva nessuna delle tracce rivelate nei leaks.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.