Babbo Natale rapinatore

Scritto da il 26 Dicembre 2019

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Money Money Money – ABBA”

Un uomo con la barba bianca di circa 65 anni: sembra la descrizione di Babbo Natale, invece è quella di David Wayne Oliver, un individuo che in Colorado ha rapinato una banca per poi dare i soldi ai passanti augurando “Buon Natale”.

L’uomo ha rapinato l’Academy Banck a Colorado Springs, con un’arma che i presenti sulla scena non hanno saputo descrivere, per poi uscire e distribuire la refurtiva ai passanti e successivamente dirigersi ad una caffetteria Starbucks, dove è stato arrestato, disarmato. Appare alquanto singolare che un uomo abbia rapinato una banca per poi non tenersi neppure un dollaro, ma a testimoniare l’accaduto è Dion Pascale all’emittente Colorado Springs KKTV:

Ha iniziato a prendere e lanciare per aria le banconote che tirava fuori dalla borsa prima di urlare ‘Buon Natale’. Poi si è incamminato lentamente, come se sapesse che l’avrebbero arrestato.

Dion Pascale

Attualmente il “Babbo Natale” rapinatore si trova in prigione a El Paso e non si sa se riuscirà a pagare la cauzione, fissata per diecimila dollari. Resta inoltre ignoto se avrà un avvocato o si dovrà rivolgere ad uno d’ufficio per l’udienza.

Il gesto di Oliver ha suscitato tantissimi commenti su internet, nei quali molti utenti gli augurano buone feste o buona fortuna e lo supportano.

Un gesto un po’ inusuale, non è vero? Un gesto di cui non riusciamo a vedere lo scopo, che ricorda in un certo senso Robin Hood. Cosa ne pensate voi?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi play per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista